Login Form

La nostra Prociv su Facebook

 


 

- APRILE 2018-

MERCOLEDì - 11.04.2018 - Ore 8,00 - ore 12,000- Intervento n° 19 - Su richiesta della Comunità Montana Valli del Verbano, abbiamo effettuato un incontro sul tema della Protezione civile con gli alunni delle quarte elementari, presso le scuole "Scotti" di via XXV Aprile. Al termine abbiamo poi illustrato il funzionamento dei nostri mezzi anticendio e della nostra autobotte.

SABATO 21.04.2018 - Ore 14,00 - 16,00 - intervento n° 20 - Su segnalazione della Centrale Operativa della Protezione Civile Regionale, dell'Arpa e dell'ATS , siamo stati attivati per un'inquinamento biancastro del torrente Boesio all'altezza del sottopasso di via XXV Aprile a Laveno. Siamo cosi risaliti sino al cantiere di Alp-Transit alla galleria Laveno-Sangiano, dove l'impresa ha avviato un impianto di depurazione delle acque inquinate dalla trivellazione dei sassi in galleria. Abbiamo segnalato la situazione sia al 1515 regionale, che alla Centrale Operativa della Protezione Civile Regionale, all'Arpa e Ats, oltre allo stesso sindaco Ercole Ielmini, infine ai carabinieri della forestale di Laveno Mombello. Ore 17,00 - 18,00 - Intervento n° 21. Abbiamo provveduto al recupero della segnaletica di blocco del sentiero, nella zona dell'ex Scoiattolo, dopo che i tecnici Enel sono intervenuti per un palo pericolante della linea elettrica, palo che è stato sostituito.

DOMENICA - 25.04.2018 - Ore 9,30 - 12,00 -Intervento n° 22 - Su richiesta dell'ufficio segreteria del comune e della polizia locale abbiamo prestato il consueto servizio per portare in corteo il "Gonfalone" del comune e il montaggio dell'impianto sonoro con microfonico, oltre alla sicurezza per il regolare svolgersi della manifestazione del 25 Aprile. Ore 11,30 -12,00 - Intervento n° 23 - Salvataggio di due giovani rondinotti, finiti attraverso un canale di scarico delle acque piovane, in un pozzetto interrato in viale Porro, su segnalazione di alcuni passanti.

LUNEDì 30.04.2018 - Intervento n°24 - Ore 9,00 - 10,00 - Su richiesta degli organizzatori dei mercatini nell'area del Gaggetto, per l'allagamento del piazzale a lago a seguito del maltempo e controllo della griglia sul rio Fassora.